fbpx

Come “Coprire” la pelle con l’arrivo dei primi freddi

La pelle con l’arrivo dei primi freddi richiede maggiore cura e attenzione.  Il nostro corpo assorbe infatti più umidità per proteggere gli organi interni, portando ad una veloce disidratazione della cute, che appare spenta e arrossata. Inoltre in inverno la pelle si rinnova più lentamente, è necessario quindi mantenere luminoso, elastico ed idratato  il viso tendendo presente i seguenti punti:

  1. Evitare sbalzi di temperatura come bagni o docce troppo caldi, che abbassano velocemente il  “fattore di idratazione naturale” della pelle, esponendola quindi a maggiori rischi.
    1. Nutrire la cute in profondità con un’applicazione quotidiana di prodotti specifici per ottenere un’azione emolliente di protezione.
    1. Curare maggiormente l’alimentazione arricchendola con vitamine e acidi grassi essenziali

Fiocchi di neve e gelo quindi non ci devono spaventare, a patto di scegliere il giusto alleato di bellezza!